username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Ambra Occhipinti

in archivio dal 22 apr 2011

26 febbraio 1991, Nicosia - Italia

mi descrivo così:
Colui che ci vive, sa dire chi siamo, noi stessi saremmo troppo critici.

17 giugno 2011 alle ore 21:10

Soluzione incompresa

Inesplicabile seppur corrotto è
quel caldo e gelido vento che
deforma il battere androgino.Crucciata
per lo spaventoso autociticismo
che divora lento le membra di un corpo
ancora vivo.Sbatto contro insurrezioni di
adrenaliniche percezioni,e sollecito
il mio ritmo a mantenersi suono.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento