username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Andrea Pradella

in archivio dal 23 feb 2012

11 marzo 1975, Sermida (MN) - Italia

segni particolari:
Sognatore cervellotico e lunatico

23 agosto 2012 alle ore 12:41

Risveglio

Un tempo lunghissimo
il passato da cui vengo ,
risiede in un incubo .
Siedo su un angolo di cielo
respiro e mi chiedo
cosa posso cambiare.
Un fremito mi percorre ,
odio rabbia e terrore
fanno posto a un sogno ,
mi guardo dentro
e cerco un attore
che ha voglia di ricominciare ,
con il ruolo più importante.
Non sono mai lo stesso.
Spezzo il filo
che mi tiene sospeso.
Fa male adesso ,
è tutto vero , mi risveglio.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento