username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Andrea Talignani

in archivio dal 14 ago 2014

17 luglio 1979, Piacenza - Italia

07 aprile 2015 alle ore 19:02

Affrontando il mare della vita

di Andrea Talignani

editore: Kimerik

pagine: 90

prezzo: 12.50 €

Acquista `Affrontando il mare della vita`!Acquista!

La paura... ogni volta che la vita ci presenta davanti un amore proviamo paura. È più forte di noi, non riusciamo a controllarla, ci assale e ci fa temere sempre il peggio, è proprio per questo che a volte non ci lasciamo andare e non viviamo l'amore nel suo pieno essere vita. Solo un cuore colmo di gioia e d'amore può stare in vita e far risplendere i nostri occhi. Fari dell'anima che ci permettono di attraversare le strade oscure della solitudine. L'amore è vita e la vita richiede amore. Questa è una delle poesie raccolte nella silloge "Affrontando il mare della vita", edita da Kimerik edizioni. Andrea Talignani, giovane poeta piacentino, "Er Poeta" ha ottenuto diversi riconoscimenti in vari concorsi, giovane dall'animo percettibile, inizia a scrivere quasi per gioco. Dopo aver pubblicato in diverse antologie con altri autori, ha finalmente coronato il suo sogno: un'opera tutta sua. “Affrontando il mare della vita” è una composizione in grado di interpretare con perspicacia tutte quelle emozioni e conflitti che ogni animo umano sensibile sente nel proprio intimo in questa incerta società contemporanea. Già il titolo del volume racchiude in sé tutte le antimomie kantiane legate al peculiare momento storico che stiamo vivendo. Andrea parla del bisogno di vita e di amore, esterna la sensazione di bilico tra il desiderio di trionfare e la rassegnazione di arrendersi, tra la paura di osare e il timore di arrivare. Queste sono solo alcune riflessioni/emozioni che "Er poeta" regala attraverso le rime di una piacevole ma al tempo stesso profonda lettura poetica. Il volume è un lavoro di notevole carica emotiva. Se volessi con una semplice frase compendiare il libro utilizzerei la celebre espressione di Ugo Foscolo: "quello spirto guerriero che dentro mi rugge".

recensione di Enza Iozzia

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento