username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

in archivio dal 28 nov 2012

Angela Randisi

Sicilia
Mi descrivo così: Siciliana, impiegata,  diplomata, amante della musica,  dell'arte e della poesia, ritiene che la musica sia il paradiso dell'anima. Ha pubblicato "Pensieri e poesie" su Kindle.

elementi per pagina
elementi per pagina
  • 19 ottobre alle ore 20:48
    Per non dimenticare

    Dietro i vetri
    l'inverno bussava.
    Si sentivano i rintocchi
    delle campane funeste
    ed il canto dei fanciulli
    che giocavano per strada.
    Ci si accontentava di poco
    e ci si affidava a Dio  
    cercando la pace
    tra le mura del silenzio  
    mentre la  guerra
    urlava di morte.

     
  • 18 settembre alle ore 21:24
    La tela

    Era di cristallo
    lo sguardo dei tuoi occhi cerulei
    mentre il sole si rifletteva
    sulle ciocche dei tuoi capelli
    biondi. Mi lasciavo catturare
    dalla brezza di quel vento caldo
    e il  pennello tra le dita  
    come l'ala di un angelo
    dipingeva la tela bianca
    dell'ultimo tramonto.
    10 settembre 2020

     
  • 18 settembre alle ore 21:21
    Anni Sessanta

    Anni passati
    sfoggiavi un foulard
    era di moda...
    Gli occhiali scuri, grandi...
    Ti sentivi un'attrice.
    Erano gli anni Sessanta.

     
  • 09 settembre alle ore 15:38
    L'untore

    Il sangue a macchia d'olio
    si espande sulla terra
    e fulmini di paura illuminano
    la gente che resta sbalordita
    dalla crudeltà dell'uomo.
    Un orrore, allora, si diffonde
    come un virus  che denuncia
    il grande untore all'ombra del
    potere.

     
  • 07 settembre alle ore 16:09
    Luna d'agosto

    La pelle nuda
    sopra solo le stelle
    la luna mi copriva.

     
  • 15 agosto alle ore 10:31
    Trapasso

    Ti starò vicina e .
    ti terrò la mano
    senza parole...
    Perché solo il silenzio
    accudirà l'ultima lacrima
    dispersa nell'azzurro
    infinito di una vita eterna.

     
  • 25 luglio alle ore 20:53
    Scalatori

    A loro piaceva ascoltare 
    l'eco della montagna 
    mentre tornavamo
    nei loro rifuggi
    per respirare quel senso 
    di  profonda libertà.
    La nebbia si infittiva
    ma loro cantavano 
    per farsi coraggio...
    quando il  boato
    di una valanga
    tradì la loro felicità. 

     
  • 20 luglio alle ore 17:21
    Rosalba (Acrostico)

    Rosa
    Osa
    Sempre,
    Accogliendo
    L'alba
    Beatamente
    Addormentata

     
  • 20 luglio alle ore 16:05
    GIUSEPPE (Acrostico)

    Gioioso
    In
    Un
    Sole
    Errante
    Per
    Pochi
    Eletti

     
  • 31 maggio alle ore 13:00
    L'alba sul fiume (Haiku)

    Fascio di luce 
    L'alba misticamente 
    Sul fiume posa.

     
  • 25 aprile alle ore 14:26
    L'alba

    Al primo bagliore dell'alba 
    l'onda si infranse
    contro un  cumulo di pietre. 
    Il ranocchio con le sue 
    gambette sottili 
    scivolava tra un sasso e l'altro. 
    Le alghe si allontanavano 
    e ritornavano sugli stivali 
    di gomma del pescatore 
    mentre assonnato e scomodo
    preparava l'amo pensieroso. 

     
  • 21 aprile alle ore 20:52
    Coccinelle (Tanka)

    Adornavano 
    Le rosse coccinelle
    Il filo d'erba.
    Mentre un venticello 
    Piegava l'estremità.

     
  • 20 aprile alle ore 22:36
    Luna di sera (Tanka)

    Gocce residue
    Di candida rugiada
    Si notavano
    Sopra il bianco giglio
    Guardato dalla luna .

     
  • 20 aprile alle ore 20:50
    Luccichii ingannevoli (Tanka)

    Vero o falso?
    Chi poteva saperlo?
    Sfaccettature...
    Giravano intorno
    A quel diamante falso.

     
  • 19 aprile alle ore 16:51
    Fantino Errante Tanka

    Scala di pietra 
    Il fantino sedeva 
    Con gli occhi bassi 
    Nitriva il cavallo 
    Raspando il terreno 

     
  • 30 marzo 2017 alle ore 15:47
    L'ultimo saluto

    Mi soffermai
    al rintocco
    delle campane.
    Vidi quell'immagine 
    allontanarsi.
    Bianca e leggera
    come una piuma
    si innalzava.
    In quel cielo
    limpido
    quell'anima
    osservando 
    la terra
    dall'Eden 
    salutava.

     

     
  • 25 marzo 2017 alle ore 8:38
    CUORE

    Ho lasciato
    che il dolore
    annegasse
    in un mare 
    di malinconia
    nella speranza
    che non cambiasse
    la rotta del mio 
    destino.
     

     
  • 24 marzo 2017 alle ore 16:49
    Orizzonti

    Verso l'orizzonte
    abbiamo serrato
    le nostre mani
    con le nostre vite
    in modo che nulla
    possa impedire
    il nostro viaggio 
    d'amore.
     

     
  • 21 febbraio 2017 alle ore 20:00
    Parole mute (Haiku)

    Ferma la voce
    Incerte le parole
    Chiuse nel cuore.

     
  • 21 febbraio 2017 alle ore 20:00
    Parole mute (Haiku)

    Ferma la voce
    Incerte le parole
    Chiuse nel cuore.

     
  • 20 febbraio 2017 alle ore 20:40
    Notte (HAIKU)

    Falce di luna
    Misteriosa la notte 
    Dalla montagna.

     
  • 19 febbraio 2017 alle ore 16:29
    LUNA Haiku

    Ispirazione
    Estensione di luce
    Nell'infinito...

     
  • 11 febbraio 2017 alle ore 11:36
    Partenza

    Quando le persone che ami si allontanano il cuore, gelosamente, ne custodisce il ricordo.
    Composta 12 gennaio 2017
     

     
  • 11 febbraio 2017 alle ore 11:32
    Neve

    Pura e delicata
    breve il suo riposo
    magicamente
    in terra posa.
    Bella semplice
    è questa neve 
    artisticamente 
    complicata.
    Composta 28 dicembre 2016

     
  • 09 gennaio 2017 alle ore 17:13
    Vele bianche

    All'orizzonte 
    bianche vele
    issate
    sembra fendere
    le nuvole
    per perdersi 
    nell'infinito.