username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Poesie di Attilio Bertolucci

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Attilio Bertolucci

  • 24 maggio 2006
    Ottobre

    Sporge dal muro di un giardino
    La chioma gialla di un albero.

    Ogni tanto lascia cadere una foglia
    Sul marciapiede grigio e bagnato.

    Estasi, un sole bianco fra le nubi
    Appare, caldo e lontano, come un santo.

    Muto è il giorno, muta sarà la notte
    Simile ad un pesce nell’acqua.