username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Barbara Garlaschelli

in archivio dal 29 nov 2012

26 novembre 1965, Milano - Italia

segni particolari:
Bellissima.

mi descrivo così:
Sono una scrittrice.

29 novembre 2012 alle ore 8:08

Lettere dall'orlo del mondo

di Barbara Garlaschelli

editore: Ad Est dell'Equatore

pagine: 136

prezzo: 8,50 €

Acquista `Lettere dall'orlo del mondo`!Acquista!

Sospesi sull’orlo del mondo
Barbara Garlaschelli finalista "Premio Strega" 2010 con il volume pubblicato dalla Frassinelli dal titolo Non ti voglio vicino, sorprende i suoi lettori con un’opera decisamente unica nel suo genere: "Lettere dall'orlo del mondo". E’ la storia avvincente in cui una donna e un uomo, J. e Y., in una inconsueta comunicazione epistolare, esprimono non solo debolezze, emotività e fragilità della coppia in questione, ma soprattutto stati d’animo della donna. Attraverso semplici (ma mai scontate) lettere, si evince un amore profondo e ricco di poesia, un innamoramento intenso, romantico e per nulla banale (anche perché quando l’amore è autentico non lo può mai essere). J. e Y. (i protagonisti scelgono di comunicare solo le iniziali) sono legati da un sentimento che sopravvive al dolore, aggrappandosi a un lungo fiume di lettere cercando di proteggersi dall'assalto di ricordi nostalgici e di ineffabile intensità. La storia, nonostante sia piuttosto breve, fa breccia nella coscienza del lettore e contribuisce ad affinare lo stato d'animo di chiunque avrà in mano questo volumetto impreziosito dai disegni competentemente ritratti dall’artista Mario E.R. Bianco. I tratti di matita uniti alle  parole,  formano un connubio che non ha nulla da invidiare ad altre opere contemporanee di valore assoluto, il sorprendente finale è sicuramente degno di una scrittrice dalla levatura intellettuale di Barbara Garlaschelli.

recensione di Enza Iozzia

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento