username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Carmen Laruccia

in archivio dal 23 giu 2013

23 agosto 1974, Roma

14 luglio 2013 alle ore 12:45

(RE)pulsioni

Quante parole!
Troppe per essere ascoltate seriamente.
Che vuoi che dica ?
rifuggi dai superficiali e da coloro che ti guardano nel profondo.
Gli uni a stento ricorderanno il tuo nome
gli altri, avranno la pretesa di dirti chi sei.
E a te che servirà sapere quello che già sai?
Chiudi la porta e non far entrare nessuno
 lascia che si illudano di averti scoperta
capita
 ritrovata.
 Non c'è muro più spesso della tua porta chiusa.
 Il gioco non è il silenzio.
Dai sempre agli altri quello che si aspettano da te
 e loro crederanno di aver avuto ragione
 non scenderanno fino a etichettarti l'anima
 non ti ammorberanno con le loro pretese di finta verità.
E se ami qualcuno
 uomo o donna che sia
resta sempre con un piede indietro
pronta a girarti.
Nessuno ti amerà quanto tu ami te stesso
 non dargli quindi
 nessun vantaggio.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento