username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Carmen Laruccia

in archivio dal 23 giu 2013

23 agosto 1974, Roma

14 luglio 2013 alle ore 11:44

Vietato perdere

Distingui tra quando ti ho svelato il mio inganno e il punto in cui l'ho perpetrato, perchè l'avertelo detto potrà aiutarti a salvarti solo se tu sei abbastanza sveglio da farlo.
Le parole sono chiavi che possono aprire molte porte ma difficilmente ti concederò di aiutarti a trovare la giusta direzione.
Sono su una leva in perfetto equilibrio e non importa ciò che appare, non ho fragilità nè una solida coscienza, mentre resto ferma e aspetto di vederti diventare grande.
E al tuo errore ti stringerò il cuore così fortemente da rimpiangere anche il sol pensiero di aver creduto di potermi superare.
Non sono così facile da interpretare.  Lo stesso penso di te.
Giochiamo con le stesse regole e nessuno dei noi due ha mai ceduto niente agli altri  nè mai cederà.
Saresti divertente se non odiassi perdermi in te.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento