username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Corrado Alvaro

in archivio dal 23 ago 2010

15 aprile 1895, San Luca (RC)

11 giugno 1956, Roma

segni particolari:
Nel 1951 ho vinto il Premio Strega con il romanzo "Quasi una vita".

mi descrivo così:
Sono stato uno scrittore, giornalista e poeta di origine calabrese. Ho portato sempre dentro di me quella "gente di Aspromonte".

23 agosto 2010

Corrado Alvaro dixit:

La disperazione più grave che possa impadronirsi di una società è il dubbio che vivere onestamente sia inutile.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento