username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Davide Miceli

in archivio dal 01 ago 2006

...

11 dicembre 2006

22 (poesia in prosa)

Istanti di pioggia paiono attimi interminabili. Ascolti? l'acqua batte sull'asfalto con violenza prima forte poi piano e viceversa. Non so fare a meno di prestare orecchio a quel ritmo incessante.  Scandisce con forza il numero 22, i giorni da cui non accendo una sigaretta. E tu dopo un riposo avrai ripreso a studiare ed anch'io attendo alle sudate carte, aspettando di sapere come stai.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento