username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Davide Miceli

in archivio dal 01 ago 2006

...

09 maggio 2008

Ho visto una piccola stella

Intro: Una visione, notturna, che ha il sapore di un sogno. Immagini ricche di poesie, che lasciano il segno.

Il racconto

Come se fossi caduto dal letto in piena notte, durante sogni distonici ed alterati. Come se fossi sotto l'effetto di chissà quale droga, ho visto le stelle e fra quelle una piccola stella, dipinta di rosso, in un oceano di gente, immersa. Nell'universo di sottili e sopraffini tentazioni. Ho visto che l'oro del mondo si raccoglieva in una boccia d'inchiostro e che poi scriveva pagine di felicità nel diario di una vita. Che forse e non forse sarebbe potuta esser la mia.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento