username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Diego Bello

in archivio dal 25 feb 2017

23 novembre 1960, Brindisi - Italia

15 marzo alle ore 16:25

Sulla tomba di Keats

Se è scritto nell'acqua il tuo nome
poeta il tuo eterno è nell'acqua
che riga le palpebre, dona
la luce alle lacrime, sazia.
E scroscia a lambire ogni lembo
di terra la notte di fuoco. 
Nelle anse gorgoglia rugiada
e sgorga un rigagnolo d'aria
nel buio del pozzo: l'aurora. 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento