username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Diego Bello

in archivio dal 25 feb 2017

23 novembre 1960, Brindisi - Italia

23 maggio 2017 alle ore 21:57

Un gesto come un verso

Permane ciò che appare in uno specchio
e si ancora a circuito neuronale
o annega come un gesto accidentale
nel cono d’ombra opposto accolto in secchio?
 
Se si dissolve per non arder vecchio
nella memoria tridimensionale
rinforma come amalgama ancestrale
in collimate tracce d’apparecchio.
 
E come un verso sgorga all'improvviso
ristora col suo ritmo e alla memoria
sembra ancorato per l’eternità
 
ma se non lo si schizza come un viso
non lo si appunta almeno in istruttoria
sul taccuino, al poeta svanirà.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento