username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Enrico Pietrangeli

in archivio dal 27 dic 2005

--/--/----, Roma

segni particolari:
Ho pubblicato il libro "Di amore, di morte" per la Teseo Editore e completato la stesura del mio primo romanzo "In un tempo andato con biglietto di ritorno".

mi descrivo così:
Sono un web writer e amo sentirmi libero: collaboro con giornali, riviste e siti internet. Miei inediti, traduzioni, articoli e recensioni li trovate su cartaceo e in Rete.

27 dicembre 2005

Di amore, di morte

di Enrico Pietrangeli

editore: Teseo Editore

pagine: 55

prezzo: 7,75 €

Acquista `Di amore, di morte`!Acquista!

L’amore e la morte. Due temi che nel corso dei secoli la narrativa, la poesia, la filosofia hanno discusso, postulato, sviscerato. D’altronde, dal momento in cui nasciamo fino alla fine della nostra esistenza dobbiamo scontrarci tra piacere e dolore proprio con queste due parole, o meglio, questi due concetti.
E nel mezzo? Nel mezzo c’è la vita!
E così tra le pagine scritte da Pietrangeli troviamo proprio questo: stralci di vita vissuta e spremuta fino in fondo. Tra dediche intense e versi dissacranti Enrico ci regala emozioni anarchiche, senza controllo. Tra un’invettiva religiosa, richiami alla poesia “maledetta”, stralci di “settantismo”, strizza l’occhio all’era digitale per arrivare all’apoteosi: il componimento, diviso in due parti, che dà il titolo all’intera raccolta.
Vocaboli scelti, sempre azzecati e ben pesati, senza perdere di vista la logica metrica. È esemplare la facilità con cui riesce a comunicare con il lettore ma in fondo… stiamo “solo” parlando di Amore e di Morte, no?

recensione di Paolo Coiro

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento