username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Federica Giordano

in archivio dal 30 ago 2011

06 ottobre 1989, Napoli - Italia

21 settembre 2011 alle ore 14:44

Il tempo del tuo ascolto

Il tempo del tuo ascolto

Il vicolo stendeva il suo braccio
a zittire le gole,
lasciare voce
alle corde della luna.

Sul letto raccolto
una piccola donna
prestava orecchio
al tuo falsetto,
ascoltava il tuo non voler cantare,
una linea dentro il pugno
su quella trama sottointesa,
una fibra di tessuto,
già un filo di polvere sopra quel  riposo.

Requie e confessione, spazio
nel padiglione auricolare.
Cavità segreta dei discorsi,
pescare nella profondità dovuta
e toccare l’estremo tuo timpano acceso.
Già risuona nei miei spazi vuoti
il tempo pieno del tuo ascolto.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento