username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Francesca Montomoli

in archivio dal 01 nov 2011

13 novembre 1958, Ribolla - Italia

segni particolari:
Non riesco a smettere di sognare

mi descrivo così:
Se potessi scegliere vorrei essere un'ala. Libera carezza piumata nel vento, tesa verso l'infinito. Vorrei essere il fumo di un bivacco, che ascolta e narra presente e passato, e nel vento si disperde in cerca di eternità. E vento vorrei essere, per vivere mille vite.

04 dicembre 2012 alle ore 17:07

Ossimori

Cristalli di ghiaccio

ricamano i pensieri,

nel loro fragile

ingannevole splendore.

Furtivi crescono,

iridescenti e gelidi,

nell’accecante biancore

che preclude ogni luce.

Commenti
  • Fiorella Cappelli Commento alla lirica "Ossimori" di Francesca Montomoli. Ghiaccio bollente, questi ossimori, hanno vita propria, nei pensieri che si sciolgono e si congelano in fragili "cristalli di ghiaccio". Ma è "nell'accecante biancore" del cielo, che la poetessa immerge il respiro e, con gli occhi della mente, mette al sicuro, accanto al calore del cuore, fili sospesi... di poesia.

    04 dicembre 2012 alle ore 20:31


Accedi o registrati per lasciare un commento