username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Francesco Giuliano

in archivio dal 13 set 2011

Idria - Italia

segni particolari:
Barba bianca e capelli radi. Scrivo e pubblico articoli di Didattica della chimica in "CnS" (SCI), in "Scienze & Ricerche" (AIL) e nel sito del giornale news-24.it. Aborro la separazione della cultura umana, che è una e una sola.

mi descrivo così:
Libri:I sassi di Kasmenai;Come fumo nell'aria;Il cercatore di tramonti; L'intrepido alchimista;Sulle ali dell'immag.ne;La ricerca;Sul sentiero dell'origano selvatico;M'accorsi d'amarti;Quando bellezza m'appare;Ragione e sentimento;Voglio lasciare traccia;Tra albori e crepuscoli;Migra il pensiero mio

08 gennaio alle ore 11:46

Quel che il Coronavirus SARS-COV2 non concede

Occhio di lui da vicino
guarda occhio di lei,
e poi
labbra toccano labbra,
viso sfiora viso,
respiro si mescola con respiro,
cuore si raccorda con cuore,
mano stringe mano,
le dita di lei s’intrecciano con le dita di lui,
un abbraccio spontaneo li unisce
più forte ancora,
la bellezza si fa grande,
la gioia fa volare gli animi,
e la passione si ravviva
sempre di più,
portando lei e lui
nel divino infinito.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento