username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gabriella Stigliano

in archivio dal 05 lug 2013

Napoli - Italia

mi descrivo così:
M'incanta l'arte e anche l'arte delle parole che genera poesia, storie, visioni, emozioni e sensazioni. Esprimo a modo mio l'assurdo mondo che mi ritrovo dentro.

mercoledì alle ore 18:40

Ed il tuo nome sussurrato

Un rifugio le tue parole,
una croce per le mie preghiere,
un mantello di stelle sulle mie vene
che sentono e vivono
come sempre l'ardore
di pensieri ribelli,
di fughe al sole,
di case e memorie,
di promesse negli occhi
che sanno di sale
ed il tuo nome sussurrato
nella voce malinconica
di un temporale.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento