username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gabriella Stigliano

in archivio dal 05 lug 2013

Napoli - Italia

mi descrivo così:
M'incanta l'arte e anche l'arte delle parole che genera poesia, storie, visioni, emozioni e sensazioni. Esprimo a modo mio l'assurdo mondo che mi ritrovo dentro.

31 maggio alle ore 18:24

Eravamo nella terra degli ulivi

Eravamo nella terra degli ulivi,
dove ogni uomo
compiva il suo pensiero
con il gesto e con la cura,
dentro il ciascuno sguardo
vi era la pace,
nasceva poi l'amore
senza tormento
e la malignità si perdeva
fra le ombre degli ulivi,
eravamo in una terra
dove il tempo
maturava saggiamente le anime
e non i corpi,
la morte era un lasciarsi andare
nell'armonia del cielo,
una fase di passaggio
per riconciliarsi
ad un grande mistero.
Eravamo nella terra degli ulivi
a vivere il silenzio,
prima di ascoltare parole sacre.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento