username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gabriella Stigliano

in archivio dal 05 lug 2013

Napoli - Italia

mi descrivo così:
M'incanta l'arte e anche l'arte delle parole che genera poesia, storie, visioni, emozioni e sensazioni. Esprimo a modo mio l'assurdo mondo che mi ritrovo dentro.

11 aprile alle ore 13:41

Guardo la terra

Guardo la terra con i suoi alberi,
che resistono al vento che cambia,
lascio andare via la rabbia,
porto nella mia voce
un filo di dolore
che si spezza e si ricompone,
quando penso al delirio d'amore
che dorme segreto nelle mie vene.
Guardo nel silenzio
case di campagna,
mentre il cielo respira una stagione
che vuole una nostalgia elevare,
è la stagione dove lo spirito
vuol parlare nelle sere,
senza doversi difendere,
dimenticandosi delle sue catene.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento