username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gabriella Stigliano

in archivio dal 05 lug 2013

Napoli - Italia

mi descrivo così:
M'incanta l'arte e anche l'arte delle parole che genera poesia, storie, visioni, emozioni e sensazioni. Esprimo a modo mio l'assurdo mondo che mi ritrovo dentro.

11 gennaio alle ore 18:52

Il Paese del Ricordo

C'era il vento e c'era il mare,
c'era una nave che tornava
da terre antiche e lontane.
Approdata nel porto
del Paese del Ricordo,
la nave portava diverse memorie
agli abitanti del posto.
Tutti accumulavano sempre di più
il passato degli individui
e dei luoghi del mondo
ed il presente veniva sottovalutato,
le vite erano storie
ripetute e raccontate,
nessuno voleva andare avanti
per vivere emozioni nuove,
c'era il timore ossessivo
di cadere nell'errore.
Un giorno un pastore
lasciò il suo gregge
e la sua contemplazione,
voleva essere lui l'artefice
di un adesso verso un altrove
e nel Paese del Ricordo
tornò dopo anni,
per portare il suo amore
vissuto anche negli sbagli,
fra i sentieri indelebili dei ricordi.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento