username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gabriella Stigliano

in archivio dal 05 lug 2013

Napoli - Italia

mi descrivo così:
M'incanta l'arte e anche l'arte delle parole che genera poesia, storie, visioni, emozioni e sensazioni. Esprimo a modo mio l'assurdo mondo che mi ritrovo dentro.

10 gennaio alle ore 18:43

L'UOMO DALLE MILLE CRAVATTE

Era l'uomo dalle mille cravatte,
aveva camicie e tante giacche,
una cravatta per ogni occasione,
ogni cravatta era come uno sguardo
che proveniva dal cuore.
In un giorno cambiava due cravatte,
per il sole e per la luna,
per capire i due lati
della stessa medaglia,
lui aveva sogni intessuti
nei suoi vestiti,
di sera fluttuavano con le ombre
dei suoi vecchi giochi.
L'uomo dalle mille cravatte
le regalava a chi aveva perso
il coraggio di sognare,
le sue cravatte riuscivano anche
a nascondere il dolore.
Lasciò al mondo
l'amore per ogni sogno,
ricordandoci che l'onirico
non è uno sbaglio.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento