username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gabriella Stigliano

in archivio dal 05 lug 2013

Napoli - Italia

mi descrivo così:
M'incanta l'arte e anche l'arte delle parole che genera poesia, storie, visioni, emozioni e sensazioni. Esprimo a modo mio l'assurdo mondo che mi ritrovo dentro.

26 aprile 2021 alle ore 11:06

Nei miei occhi c'era il blu di ogni sera

Versai del vino nella coppa
della solitudine
e il sangue nei miei polsi
ti chiamava,
il sogno sembrava vicino,
ma il mio dolore sotto pelle
non dimenticavo,
ero sbiadita dalla scena reale,
ero presente nel mio amore
senza rimedio,
nei miei occhi c'era il blu
di ogni sera,
dove sempre te cercavo
e quando ti trovavo
non parlavi quasi mai,
ma nel tuo silenzio
io d'amore vivevo.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento