username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gabriella Stigliano

in archivio dal 05 lug 2013

Napoli - Italia

mi descrivo così:
M'incanta l'arte e anche l'arte delle parole che genera poesia, storie, visioni, emozioni e sensazioni. Esprimo a modo mio l'assurdo mondo che mi ritrovo dentro.

02 giugno alle ore 15:32

Nell'innocenza di uno sguardo

E' stato come cadere
nell'innocenza di uno sguardo,
nella malinconia di un canto,
nel dolore silenzioso
che dolce si libera in un pianto,
quando mi sono accorta
dell'amore che cresceva
per un cuore che dal mondo
si nascondeva,
che ascoltava nel deserto,
che incontrava la notte
per difendersi dal giorno.
E' stato come attraversare
un giardino che il tempo
aveva dimenticato
e vedere nel suo verde
l'impronta meravigliosa del Creato,
quando, dopo un lungo sonno,
amore ho ritrovato.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento