username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gabriella Stigliano

in archivio dal 05 lug 2013

Napoli - Italia

mi descrivo così:
M'incanta l'arte e anche l'arte delle parole che genera poesia, storie, visioni, emozioni e sensazioni. Esprimo a modo mio l'assurdo mondo che mi ritrovo dentro.

26 marzo alle ore 20:30

Riflessioni in quarantena

Ero piena d'affanni,
la mia vita mi ha chiesto cose
a cui non sempre
ho saputo rispondere
o dare una buona risposta,
mi ha spesso dato spese
che a stento sono riuscita
a pagare.
Ero piena di idee
che spesso ho dovuto
abbandonare,
ero piena di vita,
ma ho dovuto lasciare spazio
anche alle lacrime,
alle pause,
ai fallimenti,
all'amarezza
che mi ha impregnato
il sole di giornate
che non dovevo far passare
senza sapore,
senza emozione.
Adesso i miei respiri
saranno più consapevoli,
adesso i miei giorni
saranno più intensi,
adesso avrò più cura
di un sorriso,
più cura di uno sguardo
verso l'assenza
e verso un frammento
d'infinito.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento