username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gabriella Stigliano

in archivio dal 05 lug 2013

Napoli - Italia

mi descrivo così:
M'incanta l'arte e anche l'arte delle parole che genera poesia, storie, visioni, emozioni e sensazioni. Esprimo a modo mio l'assurdo mondo che mi ritrovo dentro.

24 novembre alle ore 19:52

Scintille e lacrime

Pensieri bloccati nella tela del ragno,
rane che saltano come pensieri
che bruciano dentro uno stagno,
il tuo percorso devi fare col passo certo,
nonostante il destino addosso
ed il futuro sia incerto.
Il tuo sguardo difendi e nascondi dal mondo
e se la maschera indossi, è perché
ne senti il bisogno.
Scintille e lacrime oscillano dentro,
il grido compare nel fuoco come nel freddo,
pensieri silenziosi dentro al frastuono,
eccessi di ira coprono la vera natura
dell'uomo inappagato,
quell'uomo ferito e disincantato,
il suo pensiero bianco di stelle
nelle manie ha dimenticato
e al suo volo oltre i rovi e le terre nere
ha rinunciato.

 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento