username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gabriella Stigliano

in archivio dal 05 lug 2013

Napoli - Italia

mi descrivo così:
M'incanta l'arte e anche l'arte delle parole che genera poesia, storie, visioni, emozioni e sensazioni. Esprimo a modo mio l'assurdo mondo che mi ritrovo dentro.

12 aprile alle ore 0:14

Scrivo

Scrivo del cielo con i suoi lampi
che si riflettono stasera nei miei occhi,
scrivo di un Dio che ho invocato
tra gli alberi di misteriosi boschi
e le paludi del suo stesso Creato,
scrivo del Fato,
questa forza che si ostina a decidere
il passo di ogni uomo,
scrivo dell'amore che brucia
come fuoco dentro al petto,
quando trova il coraggio e si confessa,
quando trova
quello stesso sguardo innamorato
che ti cerca.
Scrivo quando la vita riapre ferite,
scrivo e nuova vita
si aggiunge alla memoria,
scrivo e nella solitudine
riassumo la mia storia,
tra le lacrime e l'avorio
di un'alba che nasce,
dopo una notte inerme,
passata a migrare sogni
in segrete terre.

 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento