username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gabriella Stigliano

in archivio dal 05 lug 2013

Napoli - Italia

mi descrivo così:
M'incanta l'arte e anche l'arte delle parole che genera poesia, storie, visioni, emozioni e sensazioni. Esprimo a modo mio l'assurdo mondo che mi ritrovo dentro.

18 giugno alle ore 23:51

Sulle rive di un ignoto mare

Mi levo da un sogno
per fare spazio
ad un sorriso
troppo spesso affaticato.
Devo ridare un suono
a questo sentiero silenzioso
dove si perdono le parole,
dove sono cadute le stelle,
dove il cuore si è frantumato
e taglienti i cocci
si sono sparsi e diramati,
originando follie e fantasmi,
tempeste e lamenti,
ma ancora
naufraga amore
sulle rive di un ignoto mare.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento