username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gaspare Serra

in archivio dal 11 nov 2008

02 luglio 1984, Palermo

segni particolari:
“Libero pensatore”

mi descrivo così:
Blogger e scrittore.

10 gennaio 2009

Muraglia

Gli occhi spenti di una muta sera
affondano i piedi su una tiepida sabbia di stelle
calpestando quel senso d’inquietudine e incanto
dell’uomo senza domande dell’immenso.

 

Sulle onde bramose d’una lacrima
si riflette la luna morente
che s’infrange contro una scogliera d’anime,
l’ultima muraglia della sera.

 

E’ imbrattando d’animosità la quiete
che risorgo ogni giorno dal mare,
trovando l’istinto oltre la ragione…

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento