username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giuseppina Ganci

in archivio dal 04 giu 2015
27 gennaio alle ore 21:54

Il mio ego

Nelle lunghe notti fredde e solitarie
il mio pensiero non sarà più per te.
Ho scelto la solitudine.
Ho chiuso il mio cuore.
Ho smesso di illudermi.
Di cercare.
Di sperare.

Ho vagato per valli inaccessibili, alla ricerca dell'ignoto.
Di qualcosa che mi scaldasse il cuore.
Di una speranza insperata.
Di un sorriso illuminante.
Di un cuore che mi fosse donato.

Adesso è il vuoto intorno a me.
Un vuoto accettato.
Un vuoto consapevole.
La fine di un'illusione.
Il mio ego che ricompare.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento