username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Poesie di Giuseppina Ganci

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Giuseppina Ganci

  • 08 febbraio alle ore 12:00
    Bugie

    Ho spostato il mio pensiero altrove.
    Ho parlato ad altri, fingendo che fossi tu.
    Tu non ascolterai più i miei silenzi.
    Altre orecchie sentiranno le mie parole.
    Altri occhi vedranno i miei sguardi.
    Altre labbra sentiranno i miei baci.
    Perché non è più possibile amare l'impossibile.
    Perché fa troppo male fingere di star bene.
    Ho mentito a me stessa, immaginando fossi tu...
    C'è solo un modo per far guarire  il cuore...guardare altrove...

  • 27 gennaio alle ore 21:54
    Nascondi i sogni

    Ho pianto lacrime così amare che mi hanno oscurato il cuore.
    Il buio e il silenzio si associavano  al vuoto.
    Fingersi senza sentimenti, per nascondere la sofferenza e lasciare andare chi ti ha deluso, per non pensarci più.
    Tutto ciò che ci ha ferito non vale la pena di essere rivissuto.
    L'ho accantonato in un angolo ben nascosto, dove non c'è più posto per certi ricordi.
    I sogni si vivono finché c'è un sorriso a motivarli...poi si lasciano andare...

  • 27 gennaio alle ore 21:54
    Il mio ego

    Nelle lunghe notti fredde e solitarie
    il mio pensiero non sarà più per te.
    Ho scelto la solitudine.
    Ho chiuso il mio cuore.
    Ho smesso di illudermi.
    Di cercare.
    Di sperare.

    Ho vagato per valli inaccessibili, alla ricerca dell'ignoto.
    Di qualcosa che mi scaldasse il cuore.
    Di una speranza insperata.
    Di un sorriso illuminante.
    Di un cuore che mi fosse donato.

    Adesso è il vuoto intorno a me.
    Un vuoto accettato.
    Un vuoto consapevole.
    La fine di un'illusione.
    Il mio ego che ricompare.

  • 26 gennaio alle ore 13:43
    Voglia

    Un letto solitario...un corpo disteso...un pensiero tenace...
    Sensuali carezze ad occhi chiusi... Sospiri lenti e vogliosi...
    Le mani si agitano...
    I pensieri tormentano...
    Il peccato sconvolge la mente, appaga il corpo caldo e desideroso...
    Labbra socchiuse che anelano baci avidi...
    L'inquietudine che appaga...e tutto il resto non conta

  • 25 gennaio alle ore 11:18
    Un posto da fiaba

    Ti sento con me in un mondo lontano.
    Un mondo che non esiste tra i viventi.
    Un mondo solo mio e tuo.
    Unico per imperfezioni.
    Dove le mie mani riescono a toccarti anche se non ci sei, e ti sfiorano al di là dei pensieri.
    Dove il mio sorriso ti raggiunge ovunque e sfiora dolcemente il tuo cuore.

    Ti sento accanto a me come se fossi reale.
    Ma sei un elfo tra le fiabe che illuminano i miei pensieri.
    Il principe del mio cuore nel mio mondo fatato.

  • 25 gennaio alle ore 11:17
    Uno sguardo altrove

    Ho cercato di parlare ai tuoi occhi.
    Ma i tuoi occhi guardavano altrove, ed il silenzio è sceso tra di noi.
    Un silenzio che ha fatto tanto rumore.
    Che ha deluso.
    Che ha tradito.
    Che ha ferito.
    ... se gli occhi non ti sanno guardare, le parole non esistono.

  • 25 gennaio alle ore 11:16
    Il silenzio dei tuoi occhi

    Ho guardato dentro ai tuoi occhi, e ho scoperto le parole del silenzio.
    Scintille di luce irradiavano il cuore e c'era un rumore assordante anche se nessuno parlava.
    Guardarsi, e riempirsi l'anima di mille parole mai dette.
    Parole che riscaldano, che toccano, che allietano, che danno infinito amore.
    Perché tra chi si ama, non c'è bisogno di parole

  • 22 gennaio alle ore 12:37
    Nel tuo abbraccio

    Anche sotto una coltre di ghiaccio, il tuo abbraccio mi scalda.
    Il tepore delle tue braccia forti mi avvolge e mi fa sentire protetta, al sicuro da tutto.
    Sorrido.
    È il sorriso della serenità.
    So che nel tuo abbraccio, nulla potrà mai ferirmi.
    Chiudo gli occhi e sogno, perché nel tuo abbraccio c'è tutto ciò che voglio.

  • 05 gennaio alle ore 20:10
    Desiderio

    Mi siedo sulla sabbia ad ascoltare il mare.
    Nulla è più inebriante del frangersi delle onde sulla riva.
    È lì che i miei pensieri volano e giungono a te.
    Nel candido fruscio delle acque inquiete , ritrovo il nostro amore perso nell'oblio, scomparso tra i flutti.
    Sogno di un desiderio irrealizzabile..

  • 04 gennaio alle ore 20:02
    Tra i pensieri

    Al di là dei miei pensieri,
    c'è un campo sterminato dove vivono tutti i miei sogni.
    Un campo innevato, candido, incontaminato, semplice.
    Là c'è posto solo per chi ama sul serio,
    col cuore, non solo a parole.
    Dove tutto s'intrinseca solo con i sentimenti più puri,
    dove non c'è spazio per le banalità, per le false illusioni, per le cose ordinarie.
    In quel campo nasce,
    tra i rami degli alberi,
    solo l'amore condiviso, quello che va al di là dei limiti.
    Un solo amore.
    Per sempre.

  • 21 dicembre 2018 alle ore 20:17
    In silenzio

    Amarti in silenzio mi è sempre bastato.
    Ti guardavo da lontano, con gli occhi sofferenti di un amore impossibile.
    E vedevo in te una luce infinita, che mi pervadeva e mi rendeva felice, anche senza avere nulla in cambio.
    Amarti in silenzio mi ha dato coraggio, risposte che non mi aspettavo, giorni vuoti e giorni pieni.
    A volte dolore.
    A volte tristezza.
    Alcune volte serenità.
    Ma al mio cuore non basta più amarti in silenzio.
    Adesso urlo.
    Grido tutto il mio amore.
    E non voglio altro.

  • 21 dicembre 2018 alle ore 20:16
    Amarti così...

    Con gli occhi del cuore ho amato.
    Di un amore intenso, sincero, puro e forte.
    Non è bastato.
    Avrei dovuto amare anche con gli occhi della mente.
    Razionalmente, ti avrei baciato.
    Con raziocinio, ti avrei dato il mio amore.
    Con la ragione, avrei visto ciò che il cuore non vede.
    Perché il cuore ha la sua ragione, ma la mente ne ha un'altra.

  • 12 dicembre 2018 alle ore 19:13
    Il tuo volto

    Tutti i volti assomigliano al tuo...
    che hai un volto così diverso dagli altri.
    Eppure lo rivedo in quello di ogni sconosciuto.
    Un sopracciglio sollevato.
    Uno sguardo dolce.
    L'ombra di un sorriso sulle labbra.
    Un'occhiata che ti penetra e poi sparisce.
    Il tuo volto è unico...
    eppure lo rivedo in quello di ogni sconosciuto..

  • 22 ottobre 2018 alle ore 10:31
    Un fiotto di luce

    Durante i miei lunghi inverni, ho visto luoghi freddi e desolati.
    E mentre percorrevo le nebbie del tempo, un fiotto di luce ha aperto uno spiraglio, lasciandovi passare uno sguardo.
    Adesso il sole splende ancora e ogni brutto ricordo è dimenticato, perso nell'oblio.
    La luce inonda la mia anima, porta serenità e amore. Lascia aperte porte che prima erano assurdamente chiuse.
    Lascia aperto il cuore ad un nuovo giorno..

  • 27 luglio 2018 alle ore 11:30
    Ho scritto al vento

    Io scrivo al vento,
    sperando che le mie parole giungano a te.
    Ma il vento fa giri immensi,
    spazia tra lande desolate e luoghi affollati...
    e a volte, le mie parole, si perdono nel vuoto

  • 22 giugno 2018 alle ore 16:36
    M'illudo

    M'illudo di poter giocare 

    con il vento 

    e, tra le sue braccia leggere, 

    raggiungerti.

  • 22 giugno 2018 alle ore 16:34
    Tu dove sei?

    Quando mi sento sola... tu dove sei?
    Quando la notte piango pensandoti... tu dove sei?
    Ogni volta che ti vorrei accanto... tu dove sei?
    Quando vorrei un tuo abbraccio... tu dove sei?
    Quando penso ai tuoi baci... tu dove sei?
    Ogni volta che ti tengo per mano... la tua mano dov'è?
    Ogni volta che la tua mancanza diventa sempre più forte e insostenibile... quando il mio cuore soffre per una parola che non mi hai detto... se desiderandoti tu non mi appari accanto...tu dove sei?

  • 20 giugno 2018 alle ore 20:56
    Nel silenzio

    Nei momenti di silenzio, ritrovo tutto il nostro passato.
    Un passato che riecheggia leggero come un vento lontano.
    I tuoi baci, ritornano vividi nella mia mente.
    Quei baci pieni di passione, ardenti e folli, come tutto ciò che non può essere detto.
    Sussurri lontani, che accompagnano dolcemente i miei pensieri.
    Basta chiudere gli occhi e fare silenzio... giusto il tempo per riprendere a sognare.

  • 04 giugno 2018 alle ore 12:22
    Nascondersi

    Voglio diventare dura,
    coprire con una coltre nera tutti i miei sentimenti.
    Nascondere ogni dettaglio,
    ogni sfaccettatura del mio cuore.
    Celare ciò che provo,
    ogni mia emozione,
    ogni parola d'amore.
    Perché chi riesce a mentire su ciò che sente,
    ha la consapevolezza di non poter essere giudicato, deriso o frainteso sui propri sentimenti.
    Anche se, chi ama davvero, non potrà mai fingere di essere ciò che non è.

  • 04 giugno 2018 alle ore 12:21
    Guarirò

    Un giorno guariró da questo amore così difficile.
    Riuscirò di nuovo a liberare le mie ali, adesso così strettamente legate a qualcosa di impossibile.
    Guariró dal dolore, dal rimpianto, dalla profonda delusione di questo amore senza speranza.
    Libereró il mio cuore dal tormento e dall'angoscia.
    Guarderò di nuovo, con occhi diversi, il tepore del vento, la magia di un tramonto, la profondità del mare.
    Tutte cose semplici e naturali, ma che, il mio cuore prigioniero, non ricorda più.

  • 03 giugno 2018 alle ore 20:37
    Per un ti amo..

    Per tutti i miei ti amo che
    non hanno ricevuto una tua risposta, ho imparato a  comprendere la pazienza di quelli a cui io non ho mai risposto.

    Per un mio ti amo  a cui  hai risposto con un ti voglio bene,
    ne corrisponde uno tanto doloroso quanto il prezzo di un ti amo,
    a cui io non ho mai dato la minima importanza.

    Per tutti quei sentimenti mai corrisposti,
    né condivisi,
    o derisi,
    lasciati in un angolo a struggersi, feriti per una parola attesa e mai detta, 
    si avrà sempre la speranza di raggiungere  un amore che unisce e non che divide.

  • 03 maggio 2018 alle ore 19:11
    Parole tra noi

    Non saprai mai più quanto ti amo, perché le parole tra noi sono finite.
    Erano l'unica cosa che ci legava, e adesso sono scomparse come un battito d'ali.
    Restano solo i pensieri, e quelli non potrai mai togliermeli.
    Perché il pensiero va sempre a te, anche quando non dovrebbe, anche quando fa tanto male.
    Perché i pensieri non puoi comandarli, loro vanno da soli, conoscono la strada per arrivare a te.
    E io sono con te, anche senza le parole.

  • 02 maggio 2018 alle ore 11:46
    Amori senza fine

    Ci sono cose che finiscono, anche se ti spezzano il cuore.
    Ma che continueranno a vivere dentro di te nonostante la fine.
    Ci sono cose che vanno oltre il silenzio di una ragione.
    Ma che vivono dentro la tua anima, anche se non ci sono più.
    Qualcuno li chiama gli amori infiniti, altri, gli amori indissolubili.
    Io li chiamo semplicemente amori che devono finire, ma che in realtà non finiranno mai

  • 12 aprile 2018 alle ore 20:31
    Un amore così

    Voglio un amore d'altri tempi, un amore che forse non esiste.
    Un amore in cui ci siamo solo tu ed io.
    Un amore per cui vale la pena lottare.
    Un amore forte, indissolubile, che ti da certezze e non delusioni.
    Un amore su cui puoi contare anche quando pensi di non poterlo fare.
    Un amore che sia il centro del tuo mondo, così forte da portarti in paradiso.
    Voglio il miracolo di un amore che mi dia tutto ciò che non ho mai avuto.
    Un amore per il quale non ci sia un attimo di incertezza.
    Un amore che sia ricco di passione e mai di tradimenti.
    Quell'amore che ti fa dimenticare la realtà, perché ti culla in un sogno senza fine.
    Un amore.
    L'amore.
    Il tuo amore.

  • 12 aprile 2018 alle ore 20:31
    Un cuore per amare

    Perché al cuore non puoi comandare, lui fa quello che vuole.
    Tu decidi che non devi soffrire, ma a  lui non importa e si caccia sempre nei guai.
    Perché il cuore è debole, cede, cade, scivola, inciampa, rotola, pecca.
    Ma senza cuore, non si vive.
    Perché senza cuore, ogni cosa non ha lo stesso significato.
    E anche spezzato, lui continuerà ad amare.