username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Greta Marras

in archivio dal 06 mar 2012

11 ottobre 1980, Milano - Italia

segni particolari:
Autrice di Andrea e il mondo dei Chapas (2011, AltroMondo editore)

mi descrivo così:
Sono una mamma che ama inventare favole e racconti per bambini e ragazzi.

02 aprile 2012 alle ore 12:02

Andrea e il mondo dei Chapas

di Greta Marras

editore: Altromondo

pagine: 134

prezzo: 10,80 €

Acquista `Andrea e il mondo dei Chapas`!Acquista!

Un libro per bambini che parla anche agli adulti: "Andrea e il mondo dei Chapas" è un romanzo fantasy che ha la capacità di farci tornare giovani e guardare il mondo con gli occhi di un ragazzino.
Andrea è un bambino all’apparenza un po’ distratto, che perde i suoi giochi salvo poi ritrovarli in posti diversi da quelli in cui ricorda di averli lasciati. Non ha mai dato molta importanza a queste sparizioni, fino a che una automobilina nuova fiammante scompare quasi davanti a lui.
Evon è un piccolo Chapas, popolo che vive in un mondo parallelo comunicante con la Terra attraverso un passaggio dimenticato in epoche remote e da lui riscoperto: periodicamente esplora il mondo degli umani e in particolare la camera di Andrea, punto di arrivo del passaggio.
Attratto dalla automobilina, Evon la prende per osservarla meglio, ma finisce con l’essere scoperto da Andrea mentre la sta riportando indietro: il piccolo Chapas fa in tempo a fuggire e ritornare nel suo mondo, ma è sufficiente quella breve apparizione per incuriosire Andrea e spingerlo a cercare informazioni sulla creatura intravista.
I due bambini hanno tanti punti in comune: la curiosità e l’intraprendenza, che li porterà ad avvicinarsi e a conoscersi, e il coraggio che li guiderà contro Persifer, un essere maligno che minaccia il mondo dei Chapas.
Seguendo passo passo le scoperte di Andrea e le esplorazioni di Evon, il romanzo ci prepara al loro incontro e alle avventure che ne seguiranno. Quando Andrea entra nel mondo dei Chapas  il lettore è ormai talmente avvinto dalla storia che il mondo parallelo assume consistenza reale e non è difficile immaginare il villaggio da cui Evon proviene.
Il romanzo è di piacevole lettura anche per gli adulti, grazie ad una costruzione narrativa avvincente e all’assoluta coerenza del mondo fantastico ideato, che portano a sospendere il principio di realtà e a lasciarsi emozionare dalle avventure di Andrea e di Evon.
I valori dell’amicizia e della lealtà trionfano in questo libro, ma non meno importante è il messaggio implicito che ne sta alla base: come mostra la storia del bambino e del piccolo Chapas, chi è diverso da noi in fondo non è poi così diverso.

recensione di Alessandra Gorlero

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento