username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Guido Rojetti

in archivio dal 30 lug 2014

30 novembre 1952, Torino - Italia

segni particolari:
Il libro "L'amore è un terno (che ti lascia) secco" vince il prestigioso Premio Internazionale per l'Aforisma "Torino in Sintesi" 2014.


 

mi descrivo così:
È meglio una donna senza l’amore che l’amore senza una donna.

16 agosto 2014 alle ore 16:25

IL MARE

Può l’amore incitar parole a chi non è poeta,
e la mia penna inquieta raccontare il mare?
Vedo una scogliera lasciarsi schiaffeggiare
da un’onda che s’infrange per poi scivolar giù.
Avete mai pensato al mare senza onde?
Stringo forte una donna al petto, e ripenso
al mare piatto che non s’infrange più.
E vento e naviganti lo sanno che vuol dire.
Orgoglio e forza son della superficie;
il fascino e il mistero alle profondità.
Ma se non provo amore, che posso dire o fare,
se non guardar la spiaggia che si eccita e
scompare quando, spumando, il mare la possiede e se ne va.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento