username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Jessica Jiji

in archivio dal 27 apr 2012

New York - Stati Uniti

segni particolari:
Figlia di un immigrato iracheno. Vivo a New York con mio marito e i miei tre figli.

mi descrivo così:
Scrittrice di romanzi sentimentali e sceneggiatrice di commedie.

27 aprile 2012 alle ore 11:26

I diamanti sono i migliori amici delle donne

di Jessica Jiji

editore: Newton Compton

pagine: 310

prezzo: 8,42 €

Acquista `I diamanti sono i migliori amici delle donne`!Acquista!

Un nuovo romanzo denso di sentimenti e colpi di scena della collana Anagramma della Newton Compton Editori.
Una raccolta pensata per giovani che non vogliono smettere di sognare e confidare nel grande amore.

L’opera di Jessica Jiji narra con grazia e eleganza le vicissitudini sentimentali e lavorative di una donna americana di origini marocchine.

La vita segue un flusso costante di alti e bassi sino al giorno in cui la protagonista decide di render chiare le sue aspettative matrimoniali.
Da quel momento nulla sarà più come prima.

Tutto ciò che sembrava sicuro in realtà si dimostrerà momentaneo, ma fortunatamente ci saranno gli amici a confortarla e sorreggerla.
Michelle si troverà a fare i conti con un quotidiano svuotato dalle abitudini e dai sentimenti che sino ad allora aveva considerato basilari.

Come il serpente cambia la pelle, la protagonista si troverà a fronteggiare situazioni che la porteranno a considerare e valutare vari punti di vista per scoprire se stessa.
Un viaggio interno di una donna che si dibatte tra la curiosità verso le tradizioni del paese di origine dei suoi genitori e la voglia di amare in modo totale e forse anche un po’ banale.

La protagonista imparerà a sua spese che non è un diamante al dito che può fare la differenza in un rapporto ma al contrario a volte sono più solide le unioni non convenzionali dove la purezza dei sentimenti è più brillante di un diamante.
Nulla è come appare e Michelle lo imparerà percorrendo la strada verso la felicità.
Un percorso a volte tortuoso e pieno di dubbi e insicurezze a ogni angolo.
Ma la protagonista ne uscirà vincente e in coppia. Come in tutte le favole che si rispettino.
Un happy end forse un po’ scontato ma necessario per non dimenticare mai che non è amore se non brilla!

recensione di Fabiana Traversi

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento