username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Laura Lapietra

in archivio dal 24 set 2017

02 maggio 1980, Bari - Italia

mi descrivo così:
Amante dell'arte in tutte le sue forme e colori.

01 marzo alle ore 17:00

Neve D'Amore

Nevica su mio nudo viso e aperte son le mie mani pronte ad accogliere il suo blando brivido, ma non sarà mai così penetrante nel cuore come questo amore elisir nel cuore, come una gemma di primula dischiusa alla vita che infonde il suo effluvio nel centro del mio essere, lasciandomi incantevolmente ancorata nel vivere la sua trepidazione in quell'immane sentimento, emozione sensualmente innocente che foga regala nel fondo del cuor. Per questo freddo non percepisco tra la gelida neve che lenta scende ad incorniciare questa dolce tormenta d’amore. Chiudo i miei occhi per inebriarmi della sua flautata essenza mentre scivola soave nell’anima come effervescente carezza velata di autentica voluttà, tra le note di pura melanconia che mi lega indissolubilmente a te, ed è magia per amore! Ma se solo il tuo forte braccio mi cingesse contro il tuo respiro, spiragli lucenti di sole scalderebbe tutti i miei sensi ormai nudi ai richiami di quelle emozioni, che di fausto piacere inarca il mio bel viso al chiarore dei tuoi occhi color cielo! Ma nevica nevica d’amore, di amore puro e letale sul mio nudo viso e sulle mie mani vuote, ma stanche di aspettare sole perse nei suoi sogni al gelo di una assenza dolce quanto l’essenza dei sentimenti che vibrano nelle vene mentre scorrono dirette nel sangue per poi raggiungere testa e cuore, quel cuore che silenziosamente, profondamente sente, neve d’amore a gelare il cuore! Un sorso amato per amore!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento