username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Laura Lapietra

in archivio dal 24 set 2017

02 maggio 1980, Bari - Italia

mi descrivo così:
Amante dell'arte in tutte le sue forme e colori.

27 settembre alle ore 16:59

Segreto D'amore

Segreto D'amore Sorrido a fior di labbra, di colorata emozione! Ed è una lene poesia stampata sull'indole del mio cuore, una briosa gioia racchiusa in una goccia di pura rugiada, che gaia e fioca posata lieve sui petali dei miei sentimenti fioriti, mi inducono in un bel stupore che tinteggia con subissi di sogni che investono la mia anima tenera e delicata, con un vortice di melodiosa passione in cui mi perdo a occhi arresi, per rapire il mio sentire, privandomi del respiro, per poi esprimere questo nuovo sentimento attraverso le mie sensazioni, che resteranno solo mie. Oh illumina, seppur minuscola come sei fresca rugiada tanto bella e profonda, il mio blando cuore tremante e impaurito al sol scoprire, l'amore che non confesserò mai alla luce del sole! Ma lo custodirò nel segreto, nelle viscere della terra dove il fuoco antico della vita non possa mai estinguersi. E con esso anche il fiore dell'amor segreto, che curo per te! Sorrido, tra le sincera lacrime che per te in silenzio dono alla notte insonne, per concepire con la fantasia inventando i colori del tuo bel viso quando esprime il tuo cuore, per farsi ammirare dolcemente arrossendo io a mia volta al sol pensiero, che non sarai solo illusione. Disegnando nella memoria i tuoi occhi belli che sanno guardare con sensibilità oltre l'oltre, sognando la tua voce che sa parlare d'amore in quella lingua creata da puri sentimenti, e le tue mani, oh le tue mani che saprebbero dare fregola e riparo in quel conforto magico alle mie mani, così incerte e vaganti donandomi un autentico brivido di felicità, lasciandomi fluttuare d'amor in esso. Ma, chimera sarai e resterai tu per me, poiché troppo piccola io son per te mentre tu, troppo grande sarai e resterai per me, ma nel nome del mio cuore prostrato per te ti amerò in segreto, in disparte per sempre! E tu, non lo saprai mai. Resterò all'ombra della tua ombra nascosta intimidita, velata nella nostalgia di quell'incantevole malessere che ha come nome il tuo bel nome! Un bacio del cielo che non pronuncerò mai. Ma, che resterà scolpito per sempre tra le pareti del mio essere adorandoti come una croce di salvezza, anelandoti come una goccia di salvezza, ambirandoti come una corda di salvezza, quando sarò sola in balia della mia sconfinata malinconia per rievocare dentro me, che solo tu sei riuscito a incastrarti perfettamente con le tue inesauribili note dedicate al mondo dei sensibili, negli interstizi delle mie percezioni fondendoli interamente, con l'oro del tuo nobil animo per elargire fino nell'intimo del nocciolo di ardimento mio, Ia gemma preziosa del cuore, il mio amor per te! E sarà segreto per sempre, finché quel mondo racchiuso nel mio petto esisterà nel seno della mia vita che pulsa emozione per te in ogni istante che la mia anima ti amerà, in quel bellissimo segreto d'amore, resterà per sempre. Sarà sogno supremo. Splendi in eterno mia dolce rugiada d'amore e fammi vibrare ancora ammirandoti da lontano, nel silenzio di un bellissimo segreto, e sarò tua per sempre.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento