username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Leonardo Manetti

in archivio dal 15 mag 2013

12 giugno 1981, Firenze - Italia

mi descrivo così:
Ho sempre vissuto a Greve in Chianti e sono un imprenditore agricolo. Sono impegnato nelle attività socio-culturali del mio paese, soprattutto quella della Società di Mutuo Soccorso. Le mie passioni sono il mio lavoro, i viaggi, fare teatro e scrivere poesie. Ho partecipato a diversi concorsi e rassegne di poesia ottenendo numerosi riconoscimenti e pubblicazioni nella antologie.

21 ottobre 2017 alle ore 20:12

Una poesia per mio Nonno

Ti piango in solitudine,
all’improvviso arrivi
all’ombra di un ulivo.
Ti vedo sul cammino
di una giornata colorata
da pennellate di salici.
Rincorro le tue mani,
veloci scorrono sui filari
di viti pronte a germogliare.
Guardo le tue rughe,
solchi di semine
distese di frutti.
Dipingo il tuo volto
sorridente all’aurora
ramata dal tuo sapere.
Ti scrivo sulla terra
spargendo briciole di zolle
nel cielo luminoso.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento