username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Lora Boccardo

in archivio dal 29 giu 2015

04 marzo 1948, Torino - Italia

segni particolari:
Nessuno

mi descrivo così:
Scrivo per piacere personale. Non ho quindi una biografia in questo senso e non ho mai pubblicato niente, tranne che sul mio profilo di Facebook nelle "note".

17 luglio 2015 alle ore 13:50

Profumo di mughetto

Il racconto

Oggi, tornando a casa a piedi, mi sono imbattuta in una signora che avrà avuto circa settant'anni. Capelli bianchi raccolti dietro la nuca, un tailleur di lino beige e una camicetta dello stesso colore col colletto di pizzo. Graziosa, elegante, così deliziosa, e tanto fuori posto a percorrere questa strada di periferia disseminata di spazzatura, mozziconi, cartacce, erbacce che hanno da tempo forato l'asfalto e ormai sono diventate piante. Quando siamo state una di fronte all'altra mi ha sorriso, forse perchè io la stavo guardando intensamente e probabilmente inconsapevolmente anch'io le sorridevo. Per qualche attimo un tenue profumo di mughetto mi ha inebriata e ho desiderato andare con lei, non so dove, ma godere della sua compagnia, della sua vicinanza ancora per un po'. Avrei voluto dirle grazie per quella ventata di leggerezza, di sobrietà e finezza che mi aveva donato. E mentre pensavo questo mi sono voltata per guardarla ancora una volta, lei era già lontana, e anch'io nella direzione opposta. Mi è rimasto però di lei il senso di un tenue profumo di mughetto

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento