username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Lorenzo Bonadè

in archivio dal 18 dic 2009

14 novembre 1980, Codogno (LO)

06 dicembre 2011 alle ore 8:24

Seme nel fuoco

di Lorenzo Bonadè

editore: Blu di Prussia

pagine: 70

prezzo: 8,10 €

Acquista `Seme nel fuoco`!Acquista!

"Seme nel fuoco" è una raccolta di poesie crude e sincere. Crollano infrastrutture di ogni genere, legate alla morale cattolica o sociale, e a primeggiare è la carne, l'attrazione dei sessi, la voracità dell'amore, il frutto del nostro sangue caldo. Bonadè porta le sue realtà e consapevolezze lì dove finisce il giorno, "quando più nulla/ pioveva dal cielo/ nemmeno le maledizioni...". Racchiude sogni e incubi in una struttura e in una prosa volutamente indefinita, pronto a gettarsi nel buio più cupo, per perdersi ancora una volta in un marasma di corpi, gemiti, pianti di vergogna e sensazioni di inadeguatezza.
Tratta tematiche omosessuali con sguardo visionario, dove le metafore più accese sono i corpi, le sue pecularietà e le relazioni ataviche e selvagge tra di essi.
Limitare questo libro a una pura raccolta di poesie, è davvero riduttivo, poiché c'è una visione così assai frammmentata e dilatata che gira intorno alla sessualità, da poter scindere ogni poesia in un universo paralllelo e unico. La pregnanza rende ancor più merito a un autore che non vede confini, poiché il suo martirio è la sua piena libertà di vivere, soffrire, scrivere e sperimentare.

recensione di Paolo Coiro

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento