username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Poesie di Lorenzo Damelio

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Lorenzo Damelio

  • 27 dicembre 2007
    Angoscia (in punta di piedi)

    La mia anima ora sembra
    Precedere le mia coscienza
    Ed agisce in punta di piedi
    Tra saggezza ed innocenza

     

    Ma come se le mie macchie
    Avessero preso piu di un colore
    Ama difendermi scoprendosi

     

    La mia angoscia ora sembra
    Salire gradini e compiere passi
    Ed acquieta la mia serenita
    Tra precipizi ed ignoranza

     

    Mi sento inconsapevole di una parte di me
    Del mio passato e del mio futuro
    Come se un mosaico sparpagliato
    Fosse un enigma senza soluzione

  • 27 dicembre 2007
    La solitudine

    La solitudine rincuora
    Riempendosi di spazi vuoti

    Attimi sospesi sull'oblio

    La solitudine perdona
    Cullandoti con lacrime velate

    Senza sapore e piene di apparenze

    La solitudine riposa
    Come un bambino straziante
    (dopo aver mancato il bacio di una lacrima)

  • 06 dicembre 2007
    Nel respiro del vento

    Nel respiro del vento
    C'è una forza delicata,
    Dicono sia la vibrazione
    Sorta tra le nostre anime
    Nel sussurrarti l'armonia
    Scivolata sui nostri sguardi
    Persi in un mondo senza confine.