username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Lorenzo Melle

in archivio dal 29 lug 2020

15 febbraio 1981, Francavilla Fontana - Italia

mi descrivo così:
Poeta benedetto

venerdì alle ore 17:05

Vivere

Trattengo sabbia in un pugno
e scivola via.
Sono come una clessidra
sulla riva del mare.
Il tempo scorrerà
fino all’ultimo granello,
mi raggiungerà
come un’onda sui piedi
tirandomi a sé.
Ma davanti all’immobile orizzonte
scorgo il sole,
ora declina,
domani risorge.
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento