username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Luciano Ronchetti

in archivio dal 29 set 2018

03 novembre 1962, Taranto - Italia

mi descrivo così:
Non ho esperienza letteraria pregressa. Libero pensatore, poeta, appassionato di arte, musica, cinema (e altro ancora) nonché "venditore di parole" (in genere, però, alle belle donne, ed anche a quelle meno belle, le regalo!) a cui piace scrivere di tutto - e su tutto: cittadino del mondo intero!

17 agosto alle ore 16:43

Er bon governo

Un bon governo, fijji nun è cquello
che vv'abbotta l'orecchie in zempiterno
de visscere pietose e ccor paterno:
puro er lupo s'ammaschera da aggnello...
nun ve fate confonne: un bon governo
se sta zzitto e ssoccorre er poverello.
Er restante fijjoli, è tutt'orpello
pe accecà ll'occhi e ccomparì a l'isterno.
Er vino a bbommercato, er pane grosso,
li pesi ggiusti, le piggione bbasse,
bbona la robba che pportàmo addosso...
ecco cos'ha da fà un governo bbono;
 e nno ppiaggneve er morto, eppoi magnasse
quant'avete, e llassavve in abbandono.

(da: "Sonetti", G.G. Belli) 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento