username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Luciano Ronchetti

in archivio dal 29 set 2018

03 novembre 1962, Taranto - Italia

mi descrivo così:
Non ho esperienza letteraria pregressa.Libero pensatore,poeta, appassionato di arte, musica,cinema (e altro ancora), sport nonché "venditore di parole" (in genere, però, alle belle donne, ed anche a quelle meno belle, le regalo!) a cui piace scrivere di tutto - e su tutto:cittadino del mondo intero

26 gennaio alle ore 12:07

Le sentenze (delirio anarkiko)

La filosofia è morta, la politica è morta.
La religione è morta (già prima della filosofia e della politica);
la cultura sta per morire, ormai...
tutto muore: ormai!
Il prete rosso è morto, il re è morto
(ma non fu ucciso da Gaetano Bresci):
viva il prete rosso, evviva il re!
Dio è morto, l'uomo vive ancora...
viva le morte stagioni, evviva le stagioni che muoiono!
Il potere non muore mai: se mai la libertà (forse?!).

Taranto, 22 agosto 2018. 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento