username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Luciano Ronchetti

in archivio dal 29 set 2018

03 novembre 1962, Taranto - Italia

mi descrivo così:
Non ho esperienza letteraria pregressa. Libero pensatore, poeta, appassionato di arte, musica, cinema (e altro ancora) nonché "venditore di parole" (in genere, però, alle belle donne, ed anche a quelle meno belle, le regalo!) a cui piace scrivere di tutto - e su tutto: cittadino del mondo intero!

14 settembre alle ore 11:00

Sogno d'autunno

Una bambina dai lunghi capelli ramati
e cogli occhi di ghiaccio
giocava con grosse lumache di marzapane
in riva al focoso fiume dorato;
a lei, così, mi avvicinai e dolcemente la presi
per mano: camminammo insieme tutta notte...
dinanzi ad uno specchio (mi) feci il lavaggio del tempo,
e da quel momento vò scambiando
il passato per presente,
la verità per menzogna, e voluttà
estrema voluttà di piacere
provo dinanzi alla vecchia "morte" generosa ganza
- la qual sempre rintocca tre volte alla porta
pria d'entrare a salutar l'acerba sua figliola speranza -
or mi domando chi mai fosse
quella bambina:
"Forse era soltanto una strega
una piccola madonna
od una circe piccolina?".

da: "Quaderni psichedelici", 2017.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento