username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Luciano Rosario Capaldo

in archivio dal 29 set 2018

30 agosto 1955, Potenza - Italia

13 maggio 2020 alle ore 19:40

All'amore

All’amore

Un grido di seta,

le guance ed il tuo corpo

le tue curve sinuose,

lentamente si percorrono,

grande la sorpresa al termine

d’ognuna d’esse.

Che amore, chiaramente.

Goloso di quel corpo

rotondo, accomodante,

a bordo di quella morbida situazione,

viaggio.

Succulenza, il dono.

Sussurra infine un mio bacio

su quella fresca gota

brucio quell’inatteso candore

e la notte all’improvviso

si riordina...tutta.

Luciano Capaldo, 12 maggio ‘20

***Una rosa mi sboccia sulla guancia se mi baci
e io ti guardo e ho paura di rompermi.
(Alda Merini)***

 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento