username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Luciano Rosario Capaldo

in archivio dal 29 set 2018

30 agosto 1955, Potenza - Italia

09 aprile alle ore 10:39

Blasfemia di un "poeta"

A leggere attentamente ogni  poeta,
Dio  quanto ne è pieno il mondo,
quaggiù la circostanza è molto inquieta,
e già , stiamo proprio andando a fondo!
Invidia, indifferenza, ignavia e cattiveria
i temi da lui scelti per stupire  
così, con gran maestria,
di lui, uomo  perfetto, fa concepire.
 
Ma in tutto ciò non è possibile
che  pur minima parte scriva
per suo  bisogno vile
sapendo poi celar la penna ad arte!
Sicché, per il  malfatto,
prendendo atto che poi è un umano,
scrive e, di quel brutto  mondo da lui  ritratto,
un po’ alla fine, se ne fotte… e ritrae la mano!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento