username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Luciano Rosario Capaldo

in archivio dal 29 set 2018

30 agosto 1955, Potenza - Italia

08 novembre 2020 alle ore 20:06

Novembre

Sono versi scritti a matita
spariranno... prima o poi! 
Senza retaggi,
manca di nastri ad ornamento. 
Una lirica  autunnale
che solca questo ambìto
e aureo cielo novembrino 
C'è lentezza nello spirare delle foglie
e la terra le accoglie sbiadite 
Fra laconici e talvolta austeri
si alternano i pomeriggi ai tramonti. 
Si trascinano i giorni che ti calpestano dentro
ma sprazzi di bellezza
riaccendono amore e speranza. 
In questa altra  estate 
sorridono i morti. 
Cominceranno le piogge.

Luciano Capaldo

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento