username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Luciano Rosario Capaldo

in archivio dal 29 set 2018

30 agosto 1955, Potenza - Italia

02 aprile alle ore 9:59

Viaggio di una primavera (haibun)

Magnifica giornata di primavera, cielo terso, lontanamente qualche soffice nuvola  che sembra contornare un magnifico acquerello. Respiro a pieni polmoni la penetrante aria di primavera . Ancora un po’ fresco al mattino. Salgo in auto per iniziare un lungo viaggio che mi condurrà da lei, accendo l’autoradio e la nostra canzone sembra accarezzare un cuore ancora innamorato. Sosta al bar per un buon caffè. Scorgo nei pressi un magnifico campo verde e fanno capolino tante margherite che sembrano chiamarmi ed io accetto l’invito…

La margherita
sfoglia la mia  vita
senza saperlo
 
Ne colgo una e come un ragazzo alle prime armi mi accingo ad interrogarla nell’unico modo che noi tutti conosciamo…
 
Chissà se m'ama
Profumano  di sogni
bianchi petali
 
Quell’esile corpo e la sua porosa testa gialla mi hanno tanto  aiutato a proseguire il lungo viaggio.Con la speranza e la gioia stampate sul mio cuore risalgo allora in auto riaccendo l’autoradio, la musica è cambiata ma per me è rimasta la stessa di prima, tanto ormai…
 
Nivea dama
ha svelato il segreto
E’ denudata.
 
Son giunto a destinazione, stanco ma sul volto la felicità di riabbracciarla. Grazie Margherita.
 
Sorniona appari
proietti luce amica
complice luna

Luciano Capaldo 02 aprile '19

*** un haibun***
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento