username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Marco Borin

in archivio dal 18 apr 2006

24 novembre 1967, Milano

segni particolari:
Nessuno

mi descrivo così:
Persona sensibile agli altri, alla bellezza artistica delle cose, colta, spiritosa ma anche concreta e razionale.

24 aprile 2006

Cristina

Quando ti vedo m'intenerisce il cuore

Lustri gli occhi pari del'animo

La tua voce è un canto soave

I tuoi movimenti la grazia d'un cigno

Al tuo cospetto, alla tua vista, il sottoscritto si sente un teppista

Se il meglio forse persona,

lo sai Cristina

a te dona.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento