username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Maria Angela Carosia

in archivio dal 09 dic 2011

13 marzo 1965, Genova - Italia

mi descrivo così:
Scrivo in diversi siti, e sono in cinque antologie. Ho scoperto di amare la scrittura qualche anno fa, da allora non riesco più a smettere, questa passione mi ha davvero travolta. È uscito il mio primo libro, "Il sole s'affacciava"e un'altra vita. Entrambi vendita online

09 gennaio alle ore 15:45

Possessività

Ti tormenti
ferisci mettendoti
ad insinuare
che non centri
formi dei pericoli
non vivi
se non accetti di curarti
alcuni hanno la peggio
tu sì, ma più protezioni hai
affinchè le batterie cariche sono
Vigili, guardando sguardi
li controlli, che non ti vengano
rubati, al ferir delle emozioni
con le tue stesse mani
t'incateni, vieni usata
e poi gettata nell'oceano
nuoti sobbalzata da onde
giganti schizzandole
liberandotene
dandole ai malcapitati
Poveretti, farli soffrire
perchè, loro, non colpevoli
di questa croce
odiata e dannata
dal cosmico cielo
assorbito da veleni
soprannaturali?
E'indemoniata
corpi estranei
la trasformano
in un essere artificioso
e molto cattivo

 

Commenti
L'autore ha scelto di non ricevere commenti